NEWS

All'improvviso

Torna all'elenco »

70X100cm

 

Un colossale crollo di seracchi e neve sulla Barre des Ecrins.L'uscita dalla neve di una dei sopravvissuti si trasforma in un grido d'amore per la montagna, tradotto in pittura stupefacente.” Rivista della Montagna n. 285-2006

BARRE DES ECRINS 29.04.'01
Eravamo tutti e 4 vicini
In quel momento fermi
All'improvviso un boato
Poi...
Ognuno nel proprio buio
Ma non mi sentivo sola
Anche là sotto
Tutti e 4 insieme
Poi...
Solo 2 voci
Le altre...
Silenzio nel Silenzio

Maria Grazia Passini

Torna all'elenco »